“Tra le nuvole” e il tema del licenziamento

La professione del “tagliatore di teste” non è tra le più simpatiche.

Il ruolo professionale è quello di comunicare a lavoratori il loro prossimo licenziamento.

Si tratta di saper gestire un momento emotivamente molto delicato. In questo video tratto dal film “Tra le nuvole” il protagonista utilizza una serie di tecniche linguistiche che si dimostrano molto efficaci di fronte all’atteggiamento comprensibilmente ostile del lavoratore oggetto del provvedimento di licenziamento.

Il rapporto che riesce a instaurare si basa su domande aperte e potenti, coinvolgimento sul livello delle identità e dei valori (sogno, figli), ottima preparazione sul caso (studio del CV).

Si tratta pur sempre di finzione cinematografica, ma gli spunti da cogliere sono molto utili.

Lascia un commento